Post it

2022

di Domenico Loddo
con Orietta Notari
regia Laura Sicignano
produzione Fondazione Teatro Due

Crediti

Annunziata, una donna piuttosto stramba, come una sorta di Mary Poppins dissociata, entra in un malmesso ospedale del sud e comincia a parlare con il pubblico/pazienti. Ma ricorda male tutte le cose che la riguardano, persino il motivo per cui si trova li. Così si aiuta con dei post-it che tira fuori dalla sua vistosissima borsa (alla Mary Poppins, appunto) per non soccombere alla sue incredibili dimenticanze. Alla fine quegli stessi bigliettini messi in un certo ordine le sveleranno il motivo per cui è in quella sala d’aspetto, e quella verità, seppure drammatica, finisce col renderla… Felice!

Sinossi